"Fare parte di questo gruppo fantastico è un onore, siamo usciti a testa alta e consapevoli di avere dato tutto. Grazie a tutti per il sostegno e per averci creduto fino all'ultimo insieme a noi. NOI SIAMO LA ROMA". Questo il messaggio condiviso da Juan Jesus su Twitter all'indomani della vittoria amara con il Liverpool che ha visto la Roma non qualificarsi per la finale di Champions League a Kiev.