Con una lettera aperta al Parlamento inglese, Marcus Rashford lotta contro la povertà infantile. Negli scorsi giorni il governo ha deciso di interrompere per il periodo delle vacanze scolastiche estive il sistema di voucher che garantisce pasti gratuiti a 1,3 milioni di bambini delle famiglie a basso reddito fatto partire a marzo per l'emergenza coronavirus. Così è nato l'hashtag #maketheturn, la campagna di sensibilizzazione di cui lo stesso attaccante del Manchester United si sta facendo portavoce proprio per portare il governo a cambiare idea. Rashford ha scritto il suo messaggio anche in un articolo sul Times e la Roma ha mostrato il suo apprezzamento. "Solo ammirazione per quello che Marcus Rashford sta cercando di fare con la sua piattaforma. Rispetto", ha scritto la società giallorossa su Twitter.