Uno degli agenti di Cengiz Ünder, Bayram Tutumlu, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium della situazione del turco a poche ore dalla sfida contro il Liverpool. Queste le sue parole:

"Ünder stava per firmare col City, mio figlio mi ha chiamato e mi ha detto che era tutto pronto. Io però non ero contento, ho chiamato il presidente dell'Istanbul Basaksehir e gli ho detto di iniziare a negoziare con la Roma. Lui mi ha risposto che l'avrebbe fatto per me. Cengiz è davvero maturo, ha la testa per essere una stella e la fortuna di avere un allenatore intelligente come Di Francesco e un direttore sportivo come Monchi. Per i turchi è un orgoglio nazionale. Non posso negare che è seguito da tutte le grandi squadre. E tutti si sono sorpresi delle sue performance. Io gli consiglio di restare a Roma almeno altri 2 anni, perché deve crescere. Monchi ha avuto molte offerte dopo la vittoria con il Barcellona, ma non gli interessano. Chi viene travolto solitamente cerca il suo carnefice, ma non confermo che il Barcellona si sia fatto avanti per lui".