Anche la Roma prenderà parte all'International Champions Cup, il torneo amichevole che ormai da qualche anno si svolge in estate negli Stati Uniti, al quale partecipano i principali club europei. Il club giallorosso lo ha reso con un tweet tramite il proprio account in inglese: nell'immagine campeggia una maglia giallorossa con il numero 18 e la scritta "U.S. Tour"; in basso, tra i loghi del club e della Nike, il messaggio "Back in USA". Il sito dell'International Champions Cup sta svelando i partecipanti con un vero e proprio countdown: finora, oltre ai giallorossi, prenderanno parte al torneo anche Inter, Milan, Benfica, Bayern Monaco, Arsenal, Tottenham, Manchester United, Atletico Madrid, Chelsea, Borussia Dortmund, Real Madrid, Liverpool, Juventus, Siviglia, Paris Saint-Germain e Manchester City. Manca una sola squadra, che verrà svelata il 17 aprile.

"Essere considerati tra le squadre più importanti del mondo è un motivo di orgoglio", le dichiarazioni dell'ad Umberto Gandini riportate dal sito ufficiale della Roma. "Tradizionalmente l'ICC e Relevent portano negli Stati Uniti e in tante altre parti del globo le più forti formazioni europee. Aver ricevuto ancora una volta l'invito a partecipare è senza dubbio un gradito riconoscimento per il lavoro svolto da questa Società dentro e fuori dal campo".

CLICCA QUI PER ANDARE SUL SITO DELL'INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP