L'ex tecnico del Pescara, Zdenek Zeman, ha parlato ai microfoni di RMC Sport a margine dell'evento  "Panchina d'Oro" a Coverciano. "È bello che ci siano due squadre impegnate per lo Scudetto, la Juventus pur con due punti di vantaggio ha qualche problema, ha troppi impegni. Il Napoli ha pochi titolari sicuri, sarà determinante lo scontro diretto. Sarri ci tiene molto a giocare a due tocchi, il possesso quindi non è molto, ma è normale. Inzaghi ha fatto bene nella prima parte di campionato, ora forse mancano un po' le forze e sono un po' peggiorati. In Europa League ci devono provare, per riuscire non lo so. Anche la prossima gara non è semplice, perché il Salisburgo ha fatto fuori il Borussia Dortmund. Di Francesco ha avuto un periodo, vicino a Natale, senza risultati. La squadra però è forte e può lottare con tutti, a Napoli ha dimostrato la propria forza. Il Barcellona? In due partite, andata e ritorno, è equilibrato".