le parole

Montella: "Fonseca mi ha sorpreso: contro la Roma non siamo mai stati in partita"

L'ex tecnico della Fiorentina: "L'allenatore portoghese è bravo soprattutto perché sa modificare molto bene le tattiche in base all'avversario"

La Redazione
02 Aprile 2020 - 13:52

Vincenzo Montella, ex attaccante giallorosso ed ex tecnico della Fiorentina, è tornato a parlare della sfida contro la Roma disputata lo scorso 20 dicembre ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole:

"Devo dire la verità, Paulo Fonseca è stato uno degli allenatori che mi ha sorpreso di più dal punto di vista positivo, soprattutto perché ha saputo modificarsi molto bene in base all'avversario dal punto di vista tattico. Quando abbiamo affrontato la Roma con la Fiorentina a dicembre, era sicuramente nel suo periodo di forma migliore e noi non siamo stati mai in gara. Allo stesso tempo mi ha sorpreso dal punto di vista negativo l'ultimo periodo in cui c'è stata la leggera flessione di risultati. Tutto sommato la Roma di Fonseca è una squadra che mi piace molto"

© RIPRODUZIONE RISERVATA