Alla Roma dal 2001 al 2004 e tra i protagonisti della 'Partita Mundial', Francisco Govinho Lima ha raccontato l'emozione di tornare all'Olimpico ai microfoni di 'RMC Sport'. "Tornare è bellissimo, la carriera e l'esperienza fatta qui è spettacolare. E' bello ritrovare i miei vecchi compagni, stasera vogliamo divertirci. Auguro tante cose buone a Di Francesco, sta facendo una bella stagione e una grande Champions che è molto importante. Sta diventando un grandissimo e ha superato ottime squadre. Con il Barcellona spero passi la Roma perché i tifosi lo meritano. Florenzi mi piace molto, ha una grande corsa, gli auguro il meglio: viene da infortuni gravi e ora sta bene, è molto importante per lo spogliatoio. Alisson? Sta facendo un grande campionato, è titolare del Brasile e spero che non prenda gol e che ci faccia vincere il Mondiale. Gerson? E' giovane, ogni volta che gioca però fa bene. Per lo scudetto ovviamente mi piacerebbe la Roma ma non possiamo farcela. Spero nel Napoli, basta con la Juve. Totti dirigente? È un mio grande amico, lo vedo bene e speriamo che farà bene in questo nuovo lavoro. Buona fortuna.".