Jonathan Silva c'è, ma non è ancora pronto: lo ha dichiarato Di Francesco in conferenza stampa. Luca Pellegrini non è ancora rientrato dalla microfrattura alla rotula del 2 dicembre, così il vice Kolarov sarà un altro ragazzo del ‘99, Lorenzo Valeau, uno dei migliori elementi della Primavera, un jolly mancino che ha giocato (e bene) in buona parte del campo: centrocampista centrale in un reparto a due, mezzala sinistra in una linea a tre, in certi casi persino ala, anche a destra. Alberto De Rossi aveva iniziato a schierarlo in mediana, da dicembre lo ha piazzato terzino sinistro, ottenendo risposte molto positive: ha un ottimo piede, con cui mette in mezzo cross precisi, è velocissimo, e salta bene l'uomo, compensando bene il suo unico limite, un fisico ancora leggerino. Di Francesco se lo era portato a Pinzolo, fino a due giorni fa era in ritiro con l'Italia Under 19 per le qualificazioni all'Europeo: non è stato confermato quando la lista è passata da 26 a 20, si consolerà con la maglia numero 43, e la prima panchina coi grandi.