Ci sarà un solo romanista squalificato nella Roma che domenica alle 18 scenderà in campo a Cagliari (gara in cui non ci sarà Lorenzo Pellegrini, per un infortunio muscolare): Gianluca Mancini con il Lecce aveva rimediato il decimo cartellino giallo, che ha fatto scattare il turno di stop. Nel comunicato del Giudice Sportivo di ieri non ci sono altri provvedimenti, visto che l'ex atalantino era l'unico che aveva preso un cartellino domenica, nella gara arbitrata da Giacomelli di Trieste. Nessuna sanzione per i tifosi della Roma, punito il Lecce, "per avere suoi sostenitori, al 15° del primo tempo, lanciato dal settore di pertinenza un oggetto non identificato che colpiva uno steward senza conseguenze lesive; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza".