La Roma è la quarta squadra per i compensi dei propri amministratori. Come riportato da Calcio e Finanza, nell'esercizio di bilancio 2018-2019 il club di Viale Tolstoj ha speso 1,133 milioni di euro come compenso per i membri del proprio Consiglio di Amministrazione. Al dato vanno aggiunti 616mila euro di incentivi per l'ex dirigente Gandini, dimessosi nel settembre 2018. L'ammontare dell'ultimo bilancio è in calo rispetto all'esercizio precedente, quando era stato speso 1,992 milioni. 

A guidare la speciale classifica è il Napoli, dove i membri del CdA hanno ricevuto un compenso di 5 milioni di euro. Segue il Milan con 2,7, terza la Juventus a quota 1,8. Quarta l'Inter, con 829mila euro.

La tabella sui compensi degli amministratori dei principali club di Serie A fornita da Calcio e Finanza