Il capitano Alessandro Florenzi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Roma Tv poco prima del calcio d'inizio del match di Coppa Italia contro la Juventus. Ecco le sue parole del calciatore. 

La Juventus è una squadra che concede in poco in casa, non vanno ripetuti gli errori dei primi dieci minuti di campionato. Come affrontarla ?
"Sappiamo che sono una corazzata, ma non siamo venuti qua per fare la passerella, siamo venuti per vincere partendo dall'attegiamento e evitare gli errori dei minuti iniziali". 

La Roma avrebbe meritato di più
"Sì ma è il passato, cerchiamo di fare nel migliore dei modi".

Aggressività fondamentale?
"Non dobbiamo rimanere passivi ma dobbiamo attaccare, fare pressing e mettere in difficoltà la Juventus".

Anche per invertire la tendenza allo Stadium?
"C'è sempre una prima volta, speriamo sia questa".