Una visita in Vaticano e una mattinata al Colosseo: è stato questo l'itinerario natalizio di Chris Smalling in versione turista. Il difensore inglese ha scelto di restare a Roma per il Natale invitando parte della sua famiglia a trascorrere qualche giorno di relax nella Capitale.

Il 24 ha trascorso la giornata nei musei Vaticani dove ha anche posato con le chiavi della città, mentre il 25 tutta la famiglia ha trascorso il Natale nella villa romana di Smalling. Ieri invece, approfittando della giornata di sole, più primaverile che invernale, è stata la volta del Colosseo con tanto di foto social sul profilo dell'ex Manchester United.

E a proposito della sua ex squadra continuano i contatti tra la Roma e il club inglese per l'acquisto a titolo definito di Smalling. Nelle scorse settimane il difensore ha espresso la volontà di restare in giallorosso rifiutando, per il momento, le offerte di altre squadre e muovendosi in prima persona con il Manchester United per fare pressione e indirizzare la trattativa.

Il ds Petrachi ha formalizzato un'altra offerta di 10 mln di euro al club inglese che continua a chiederne quasi il doppio. L'accordo, come sempre avviene in questi casi, si troverà a metà strada. Intanto Chris continua la sua luna di miele con Roma.