Il Parma batte 2-1 il Frosinone al Tardini grazie ad un calcio di rigore in extremis e sarà quindi nostro avversario negli ottavi di finale di Coppa Italia. Crociati in vantaggio grazie al gol al 20' del primo tempo di Siligardi; a metà della ripresa il pareggio della squadra ciociara con Marcello Trotta, ma al 92' un calcio di rigore di Hernani ha regalato il successo alla squadra allenata da D'Aversa.

A gennaio dunque i giallorossi se la vedranno con il Parma (data ancora da definirsi) e dovranno fare a meno di Edin Dzeko, che ha rimediato due giornate di squalifica a causa dell'espulsione nella sfida con la Fiorentina della passata stagione.