Il Napoli non ci sta e presenta il ricorso d'urgenza per Carlo Ancelotti. L'obiettivo è quello di annullare la squalifica per avere il tecnico seduto in panchina nella delicata sfida contro la Roma di Fonseca in programma domani alle ore 15. L'allenatore di Reggiolo era stato espulso nella gara contro l'Atalanta dall'arbitro Giacomelli, per le proteste a seguito del rigore non concesso alla sua squadra. Alle sue parole si erano aggiunte anche quelle del presidente degli azzurri Aurelio De Laurentis, che aveva difeso il tecnico al termine della partita.