Questo fine settimana la Roma è scesi in campo contro il Milan i giallorossi. Non solo loro però, anche i romanisti che quest'estate sono partiti in prestito hanno dato spettacolo nel weekend. Sicuramente ricorderà questa giornata Gonalons che è primo in classifica con il Granada nella Liga. Sadiq segna ancora con il Partizan Belgrado.

Prima di domenica

Ad aprire la giornata degli ex giallorossi in partiti in prestito ci ha pensato Gregoire Defrel che venerdì è sceso in campo contro l'Hellas Verona nell'anticipo di Serie A. Il francese è partito dal primo minuto nella gara vinta dal Sassuolo per 1-0 grazie alla rete do Djuricic. L'ex Roma è stato sostituito al 79' per il difensore Muldur. A causa di un infortunio alla caviglia Patrik Schick non è potuto scendere in campo sabato, nella gara del suo RedBull Lipsia contro il Friburgo persa 2-1 . L'allenatore Negelsman non sarà molto contento di questa situazione dato che era si era arrabbiato alla notizia dell'infortunio del ceco che già aveva saltato alcune partite in precedenza per lo stesso problema.

Domenica

Sono sei gli ex giallorossi ad essere scesi in campo domenica 27 ottobre. Una giornata da ricordare per Maxime Gonalons che ha giocato dal primo minuto nella vittoria per 1-0 contro il Real Betis. Il gol di Vadillo ha permesso al francese di superare Barcellona e Real Madrid e di essere momentaneamente primo in campionato. Rick Karsdorp ha giocato titolare nella difficile sfida contro l'Ajax che ha dominato la gara ed ha vinto 4-0 grazie ai gol di Ziyech, Tagliafico, van de Beek e Neres. Un altro turno di campionato positivo per Umar Sadiq che, nella gara contro il Subotica ha giocato 65 minuti ed ha segnato il secondo dei quattro gol che hanno permesso ai bianconeri di trionfare. Comincia a giocare con regolarità Ante Coric. Il croato è stato schierato dal primo minuto nella vittoria per 3-2 contro l'Extremadura. Il fantasista è stato sostituito al 90' dall'allenatore che voleva difendere il risultato. Anche Nzonzi ha giocato titolare nella partita con il Besisktas, persa 1-0. Inizio di stagione blando per il Galatasaray che attualmente è settimo in classifica. Infine, Robin Olsen ha difeso i pali del Cagliari per tutta la durata del pareggio contro il Torino. Al 69' lo svedese ha subito il gol di Zaza.

Gli ex primavera

Giornata negativa per gli ex Primavera che hanno dovuto seguire le gare delle proprie squadre fuori dai campi. Zan Celar è rimasto in panchina per tutta la gara del Cittadella contro il Pordenone finita 1-1. Keba Coly non ha giocato con il Rende che non è andato oltre l'1-1 con il Catanzaro. Anche Stefano Greco ha guardato da bordo campo il pareggio della Vibonese per 1-1 con la Ternana. L'unico ex Primavera che ha giocato titolare è Lorenzo Valeau che è sceso in campo nel 2-1 contro il Carpi. Il terzino è stato sostituito al 57'.