Trentamila spettatori nonostante il giorno lavorativo e un orario d'inizio a dir poco proibitivo. Questa sera alle ore 18.55 la Roma riceverà la visita del Borussia Moenchengladbach, con circa seimila tifosi tedeschi pronti ad assiepare il settore Distinti compreso tra Curva Nord e Tribuna Monte Mario. Sono 12mila, invece, i romanisti paganti che si andranno così ad aggiungere al dato registrato nel corso della campagna per i mini-abbonamenti valevoli per le tre gare interne del girone di Europa League (12.888 tessere acquistate).

Superato il numero di spettatori dell'esordio casalingo con i turchi dell'Istanbul Basaksehir (21.348), ci sono ancora a disposizione diverse ore per assicurarsi un tagliando e trascorrere la serata unendosi al canto d'amore dei presenti. Si va dai 25 euro per le Curve, con la Sud che anche in questa occasione non ha fatto registrare il tutto esaurito, passando per i 35 euro dei Distinti e fino ai diversi spicchi di Tribuna Tevere e Monte Mario (da 50 a 75 euro). Lo stadio Olimpico si prepara così per una nuova serata dal sapore europeo, con i cancelli dell'impianto del Foro Italico che saranno essere aperti tra le 16.45 e le 17 per favorire l'afflusso delle due tifoserie.

Previsto inoltre presso Piazza delle Canestre, zona Villa Borghese, il punto di raccolta dei tifosi tedeschi, dal quale partiranno le navette che li porteranno al settore ospiti. Trentamila spettatori e una Curva Sud che, nonostante il mancato sold out, sarà come sempre in prima linea con il dolce compito di coordinare il tifo per aiutare la formazione allenata da mister Fonseca a centrare il secondo successo casalingo e mantenere la vetta del girone. Il conto alla rovescia è ormai agli sgoccioli e con esso la fine della vendita dei tagliandi, prevista intorno alle 17.30.