Immaginate di poter schierare nella stessa squadra un attacco con Totti, Giannini, Conti e Pruzzo. Ovviamente è solo un gioco (dobbiamo pur combattere l'astinenza di Roma durante la pausa nazionali) ma abbiamo realizzato una squadra ideale con i calciatori giallorossi più presenti di tutti i tempi.

Li abbiamo suddivisi per ruolo quindi sono rimasti fuori calciatori come Perrotta e Panucci che hanno più presenze di altri calciatori presenti in questa formazione ma gli slot di centrocampo e difesa erano già al completo.

Abbiamo optato per un 4-4-2 molto offensivo che si regge grazie ad una difesa imbattibile: davanti a Franco Tancredi c'è un quartetto che recita Losi, Aldair, Santarini e Nela. A centrocampo i muscoli e la corsa di De Rossi e Tommasi possono reggere un attacco tutto fantasia con Conti e Giannini sulle corsie esterne a supporto di Totti e Pruzzo.

ROMA (4-4-2): Tancredi; Losi, Aldair, Santarini, Nela; Conti, De Rossi, Tommasi, Giannini; Totti, Pruzzo.