Roma-Cagliari è la partita degli ex giallorossi. Tra i sardi sono ben tre i calciatori che hanno un passato romanista: Robin Olsen, Luca Pellegrini e Radja Nainggolan. Il più atteso era senza dubbio il belga che questa estate ha lasciato l'Inter, dopo appena una stagione, per tornare in Sardegna e oggi per la prima volta torna all'Olimpico da avversario.

Lo stadio ha tributato il giusto omaggio ad un calciatore che da queste parti è stato un vero e proprio idolo. Già alla lettura delle formazioni tutto lo stadio ha applaudito il suo nome dedicandogli un coro. poco dopo il fischio d'inizio in Curva Sud è spuntato anche uno striscione: "Mai un avversario, bentornato Radja".