Uomo, campione, leader: Edin Dzeko è tutte queste cose. Con il suo gol oltre il novantesimo ha fatto impazzire i compagni di squadra e i romanisti presenti al Dall'Ara (e non solo quelli), ma dopo il triplice fischio è andato da Pau Lopez ad abbracciarlo e a dirgli: "Questa vittoria è tua". Il portiere spagnolo, pochi minuti prima della rete del bosniaco, è stato decisivo con una parata su Soriano che ha salvato il risultato e tenuto in vita la Roma.