Alla vigilia della sfida di Europa League contro il Basaksehir ha parlato ai microfoni di Roma Tv l'allenatore giallorosso Paulo Fonseca. Queste le sue parole.

"Dobbiamo lavorare per vincere la prossima partita, il prossimo avversario è una squadra forta con gicoatori esperti come Clichy, Turan, Robinho e Skrtel e che negli ultimi anni è andato vicino a vincere il campionato turco, dove ci sono tante squadre forti, per cui aspettiamoci una partita difficile".

"Il Basaksehir gioca in modo diverso dalle squadre italiane, sarà interessante per noi giocare contro un avversario con caratteristiche diverse. Non dovremo cambiare il nostro modo di giocare e la nostra mentalità, dobbiamo scendere in campo come abbiamo fatto nell'ultima partita, per cui mi aspetto una buona partita".

"E' normale fare dei cambi a livello di formazione perchè si torna a giocare tra tre giorni, per cui è impossibile non cambiare nessun giocatore".