Edin Dzeko ha rinnovato il suo contratto con la Roma. Il bosniaco, il cui contratto scadeva nel 2020, ha rinnovato fino al 30 giugno 2022. Sul rinnovo sono arrivate le dichiarazioni del CEO della società Guido Fienga: "Prima che finisse la scorsa stagione avevamo già maturato una decisione: Dzeko sarebbe stato uno dei pilastri sul quale fondare la nuova squadra". In questi mesi non abbiamo mai cambiato idea. Siamo felici che Edin riconosca che per vincere si resta alla Roma".

L'attaccante era arrivato alla Roma nell'estate del 2015 e in quattro anni ha realizzato 87 gol in 187 presenze totali. Il bosniaco si trova al settimo posto della classifica dei migliori marcatori del club, insieme all'argentino Abel Balbo.