Doveva partire questa sera per iniziare la sua avventura al Boca Juniors, ma un cambio dell'ultima ora ha ritardato la partenza. Daniele De Rossi, salvo ulteriori cambiamenti, partirà la sera di mercoledì 24 luglio verso Buenos Aires, nel giorno del suo compleanno. Il volo è l'Alitalia delle 21.45, con arrivo alle 6.50 di mattina del giovedì all'aeroporto di Ezeiza. Il motivo del ritardo sarebbe da imputare alla temporanea assenza della rosa del Boca Juniors dalla capitale argentina: nei prossimi giorni il club sarà infatti in Brasile per preparare gli ottavi di Libertadores, che giocherà proprio il 24. Giocata l'andata, poi, il presidente Daniel Angelici e tutto il club xeneize saranno pronti ad accogliere De Rossi.

Daniele De Rossi parte questa sera per Buenos Aires, da Fiumicino. Il numero 16 darà così inizio alla sua avventura al Boca Juniors, a due giorni dagli ottavi di Copa Libertadores che nel giorno del suo compleanno gli azul y oro giocheranno a Curitiba contro l'Atletico Paranaense, primo appuntamento di un'estate di fuoco. Fuori dal centro sportivo del club gli hanno già dedicato uno striscione.

E il cielo sarà giallorosso

Sono due i voli in partenza dal principale scalo romano verso la capitale argentina: quello delle 19.15 e quello delle 21.45, entrambi diretti all'aeroporto di Ezeiza. Non è ancora chiaro quale dei due condurrà l'ex capitano della Roma a Buenos Aires, ma una cosa è certa: partirà questa sera e mentre sarà in volo, i tifosi della Curva Sud staranno colorando il cielo di giallo e di rosso con torce e fumogeni dalle vie del centro di Roma, dove festeggeranno la ricorrenza del 22 luglio. Una bella coincidenza, il miglior modo di salutare Daniele. E che sia solo un arrivederci.

di: La Redazione