Mentre la squadra corre in ritiro agli ordini di Paulo Fonseca, cominciano a definirsi le date dell'estate romanista. La prima uscita stagionale è stata fissata a Trigoria per il 18 luglio alle 17.30 contro il Tor Sapienza, squadra della Capitale che milita in Serie D. Sempre sui campi di casa del "Fulvio Bernardini" è prevista l'amichevole del 20 luglio contro il Trastevere (Serie D) e del 24 contro il Gubbio (Serie C). Doppio impegno invece sabato 27 luglio quando i giallorossi di mattina sfideranno il Rieti (Serie C) e di pomeriggio la Ternana (Serie C). Tutte queste sfide si svolgeranno a porte chiuse, i tifosi dovranno attendere per vedere da vicino la Roma. Al momento non è stata ancora presa in considerazione l'idea di fare un allenamento a porte aperte al Tre Fontane.

Le gare saranno trasmesse su Roma Tv e sui canali social del club giallorosso. Il 30 luglio (la data non è stata ancora ufficializzata) è un giorno da cerchiare sul calendario perché negli studi Sky a Milano saranno sorteggiati i calendari del prossimo campionato di Serie A. Giusto il tempo di annotare il primo avversario, le date delle trasferte e le giornate con i big match, che il giorno dopo la Roma scende sul campo del Perugia (Serie B) di Alessandro Nesta per un test amichevole certamente più consistente di quelli che andranno in scena tra le mura amiche di Trigoria. Un paio di giorni di riposo e la truppa giallorossa si sposta in Francia dove il 3 agosto disputerà un'amichevole in casa del Lille, l'ex squadra di Rudi Garcia. Da questa data all'inizio della Serie A, fissato nel week-end del 24-25 agosto, non è stato ancora annunciato nessun impegno ufficiale.

Certamente nei venti giorni che intercorrono tra l'appuntamento francese e l'inizio del campionato sarà programmata almeno un'amichevole (se non due). Non è da escludere la possibilità di un match di presentazione della squadra allo stadio Olimpico con un avversario ancora da definire. Era stata presentata la possibilità di un match contro lo Shakhtar Donetsk (ex squadra di mister Fonseca) ma al momento non è una eventualità concreta, più facile che se ne riparli il prossimo anno. L'estate giallorossa si chiude il 30 agosto quando a Montecarlo ci saranno i sorteggi dei gironi di Europa League.