Edin Dzeko ha pubblicato una foto in vacanza con Ivan Perisic, attaccante croato dell'Inter. Un dettaglio non di poco conto visto che l'attaccante bosniaco è al centro di una trattativa che dovrebbe portarlo a vestire la maglia nerazzurra. A dir la verità il Nove da tempo ha trovato un accordo con il club allenato da Antonio Conte ma i due club ancora non hanno trovato l'accordo sulla valutazione dell'attaccante che ha il contratto in scadenza nel 2020. Intanto Dzeko è atteso lunedì a Roma per effettuare le visite mediche e unirsi, il giorno successivo, al ritiro con il resto della squadra.

Il bosniaco è stato anche indirettamente citato da Gianluca Petrachi, il ds della Roma che oggi si è presentato in conferenza stampa a Trigoria. Facendo riferimento alla trattativa ha commentato così la situazione Dzeko: "Deve passare il messaggio che non è che uno si sveglia il mattino decide di andar via e ci ricatta: la Roma non deve essere ricattata da nessuno. Se qualcuno non vuole stare a Roma, si presenta con la squadra che lo paghi il giusto e può andare. Non mi piace essere preso per la gola - ha detto il dirigente - Non mi interessa se un giocatore ha raggiunto un accordo con un'altra società, mi interessa che il giocatore sappia che non deve pensare di stare a casa sua, ma deve dare una mano a quella casa per farla vivere bene: non è il padrone".