Stephan El Shaarawy, esterno della Roma, ha rilasciato una dichiarazione al sito del quotidiano Repubblica.it in merito alla scelta di non partire per la Cina. Il giallorosso, che secondo le voci di mercato era indeciso sull'accettare la corte della Super League cinese, alla fine fine ha scelto di rimanere in Europa e probabilmente nella Capitale, in cui dovrà rinnovare il proprio contratto in scadenza nel 2020.

Queste le parole rilasciate al sito del quotidiano: "Non me la sento di lasciare l'Europa. Ho ancora voglia di giocare nel calcio più importante. È troppo presto, a nemmeno 27 anni, per fare una scelta così drastica".