Vigilia di Roma-Juventus, oltre ventiquattro ore utili per assicurarsi un tagliando e passare la serata di domani sugli spalti dell'Olimpico. Curva Nord, Distinti Nord e Tribuna Monte Mario: questi i settori ancora a disposizione per una sfida capace di attirare oltre 50mila spettatori.

Si va dal prezzo minimo di 55 euro per la Curva ai 65 dei Distinti e fino ai diversi mini-settori di Tribuna (da 120 a 140 euro). Come noto da alcuni giorni, il big-match contro i bianconeri farà registrare il miglior dato stagionale in campionato per numero di presenze interne. Il secondo in assoluto considerando i poco meno di 60mila che presero parte a Roma-Real Madrid di Champions.

Nonostante il prezzario elevato, migliaia e migliaia di sostenitori si sono uniti ai circa 24mila che, in questa stagione, hanno gremito l'Olimpico in ogni partita disputata dalla Roma. La convenienza di un abbonamento, oltre alla volontà di non mancare nessun appuntamento, è anche quella di evitare spese elevate per le partite di cartello.

Nella mattinata di ieri, inoltre, la Roma ha pubblicato una nota sul sito ufficiale legata ai parcheggi B1 e B2 di Viale delle Olimpiadi e a quelli di Viale dei Gladiatori. Una comunicazione di servizio che, in concomitanza con gli Internazionali d'Italia di Tennis, ha annunciato limitazioni e disagi in tali aree di parcheggio con l'invito ai possessori di tali posti di valutare soluzioni alternative o anticipare l'apertura dei cancelli in programma intorno alle 18.30.

Vigilia di Roma-Juventus con la Curva Sud che, abbracciata idealmente dalla Laterale e dai Distinti Sud gremiti in ogni ordine di posto, suonerà nuovamente la carica nel penultimo impegno casalingo di questa stagione per spingere la squadra al successo. La sfida con i bianconeri, al netto delle difficoltà nella corsa per un posto in Champions, non ha bisogno di presentazioni e appelli. I romanisti sono pronti ad alzare i decibel per ribadire un amore che si fa forza nei momenti difficili.

Archiviato il match dell'Olimpico con la Juventus, per molti sarà tempo di proiettare la mente verso la trasferta di Reggio Emilia con il Sassuolo. Ultimo viaggio di questa stagione per il quale, dalla mattinata di giovedì, sono a disposizione i 5mila tagliandi del settore ospiti al prezzo di 40 più 6,20 euro di diritti di prevendita. Un ostacolo economico non indifferente, con diversi romanisti che potrebbero disertare la sfida in segno di protesta, che non impedirà ad altri di accompagnare la squadra nell'ultima partita esterna.

Prima però c'è il big-match contro la Juventus ormai alle porte, una vigilia di trepidante attesa prima di popolare gli spalti dell'Olimpico per innalzare i nostri color.