ASCOLTA LA RADIO RADIO  
Gli avversari

Tudor: "Derby? Ci sarà da giocare una bella gara". Le ultime su Zaccagni e Lazzari

Le parole del tecnico biancoceleste al termine della semifinale di andata, persa 2-0, contro la Juventus. E l'infermeria si riempie

Igor Tudor all'Allianz Stadium contro la Juventus

Igor Tudor all'Allianz Stadium contro la Juventus (GETTY IMAGES)

La Redazione
03 Aprile 2024 - 08:49

Il primo atto della semifinale di Coppa Italia va alla Juventus. Igor Tudor ha commentato così l'esito della sfida dell'Allianz Stadium: "Noi finora abbiamo fatto tre grandi tempi su quattro. Oggi c'era il trofeo di mezzo e loro hanno messo tutto quello che avevano in campo: hanno giocatori che valgono 100 milioni e si è visto". Al triplice fischio, il pensiero è andato subito al derby in programma sabato: "Dovremo prepararlo ritrovando le forze perché fare due partite in quattro giorni non è stato semplice. Detto ciò, ci sarà da giocare una bella gara, tesa".  

Brutte notizie però dall'infermeria, Zaccagni e Lazzari non ci saranno. Il primo ha rimediato una brutta distorsione alla caviglia sinistra al punto di lasciare lo Stadium in stampelle e ad oggi l'unica speranza è evitare un altro lungo stop. Ne avrà almeno per altri dieci giorni Lazzari, che ha comunque riportato una lieve lesione al polpaccio sinistro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: