Ancora problemi muscolari in casa Roma. Sia Santon che Perotti hanno infatti accusato sul finire della sfida con la Fiorentina dei problemi che si sono rivelati di diversa entità.

Chi ha avuto la peggio è stato il terzino italiano, che durante una rincorsa al 68' minuto si è fermato improvvisamente toccandosi la coscia destra e chiedendo il cambio. Per lui problema al flessore, che verrà valutato nei prossimi giorni. Perotti invece ha potuto tirare un sospiro di sollievo: scongiurata infatti l'ennesima ricaduta muscolare, solo crampi per l'argentino.