ASCOLTA LA RADIO RADIO  
Dal campo

Femminile, Milan-Roma 0-2: Haavi e Pilgrim stendono le rossonere

Le giallorosse hanno vinto il primo atto della semifinale di Coppa Italia contro la squadra di Corti grazie alle reti di Haavi e Pilgrim nel secondo tempo

roma femminile

roma femminile (GETTY IMAGES)

La Redazione
03 Marzo 2024 - 12:38

La Roma vince contro il Milan nel match valido per l'andata delle semifinali di Coppa Italia. La partita iniziata alle 12.30 presso lo stadio Peppino Vismara è stata decisa dalle reti di Haavi e Pilgrim. Le giallorosse danno quindi continuità anche in questa competizione dopo l'ottimo andamento in campionato mentre il Milan, attualmente in bassa posizione in campionato, dovrà ribaltare il risultato nella gara di ritorno.

La cronaca

1′ - Inizia il match

2′- Subito pericolosa Vigilucci – buona azione personale di Dubcova sulla fascia, cross al centro arretrato per la compagna che da buona posizione calcia alto

16' -  Occasione per la Roma. Su calcio di punizione al limite si presenta Giugliano che calcia con forza e il pallone sbatte sul palo destro.
 
44' - Occasione enorme per la Roma. Giacinti conclude in area di rigore e il suo tiro quasi non diventa un assist per Haavi, la quale, però, non ci arriva per questione di centimetri.
 
45' - Finisce il primo tempo
 
64' -  Grande occasione per la Roma. Giugliano si coordina e fa partire una conclusione che si infrange sulla traversa.
 
70' - Doppio cambio per la Roma: entrano Kumagai e Kramzar per far posto a Greggi e Giacitni.
 
83' -  GOL! Haavi porta in vantaggio le giallorosse a pochi minuti dalla fine

91' -  GOL! Pilgrim sfida e supera Mesjasz in velocità e batte Giuliani con una conclusione sul primo palo. 0-2 e raddoppio delle giallorosse.

94' - Finisce qua, la Roma vince l'andata della semifinale di Coppa Italia!

 

Le formazioni ufficiali 

Roma: Ceasar; Di Guglielmo, Minami, Linari, Sonstevold; Saki; Glionna, Giugliano (C), Greggi, Haavi; Viens
A disposizione: Korpela, Giacinti, Bartoli, Ciccotti, Pilgrim, Tomaselli, Feiersinger, Kramzar, Troelsgaard
Allenatore: Spugna

MILAN (4-3-3): Giuliani; Guagni, Piga, Mesjasz, Bergamaschi; Vigilucci, Mascarello, Dubcova; Dompig, Marinelli, Nadim.
A disp: Arnadottir, Cernoia, Fusetti, Asllani, Ijeh, Soffia, Staskova, Laurent, Babb. All. Corti

© RIPRODUZIONE RISERVATA