Trasferitosi lo scorso anno al Betis Siviglia con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto, Tonny Sanabria è una delle note liete del club andaluso che, a livello collettivo, è incappato in una serie di risultati negativi. Ai microfoni di Radio Marca Sevilla, il vicepresidente del Betis, Lorenzo Serra Ferrer ha parlato anche del futuro dell'attaccante paraguaiano, autore di 7 gol in campionato. "La Roma non ci ha ancora detto nulla, abbiamo una controfferta per annullare la loro opzione. A Tonny bisogna dare affetto affinché esprima tutto il suo talento. Ha una buona confidenza con il gol e un potenziale molto grande con i suoi 21 anni".