ASCOLTA LA RADIO RADIO  
L'algerino

Aouar: "Voglio dimostrare di essere importante. Mourinho ha una mentalità vincente"

Le parole del centrocampista giallorosso che ha sbloccato la sfida contro il Cagliari: "Mi sento meglio e sono contento. L'infortunio di Dybala? Non so nulla"

L'esultanza di Houssem Aouar insieme a Leonardo Spinazzola

L'esultanza di Houssem Aouar insieme a Leonardo Spinazzola (GETTY IMAGES)

La Redazione
08 Ottobre 2023 - 20:42

Houssem Aouar è tornato al gol durante Cagliari-Roma. Il centrocampista algerino, dopo l'infortunio, è stato schierato dal 1' da José Mourinho. Di seguito le sue parole rilasciate ai microfoni di Dazn

Due gol in questo inizio.
“Sono contento, so che l’anno scorso è stato difficile per me. Adesso mi sento meglio, mi fa bene e lo fa anche alla squadra. Spero di continuare così”.

Complimenti per l’italiano.
“Lo studio da quando ho saputo di venire alla Roma. Non da tanto, ma è importante”.

Le parole di mourinho di giovedì?
“Il mister ha una mentalità vincente, lui vuole sempre di più e anche io. Sono contento per la squadra, per me e per lui perché voglio dimostrare di essere importante e con umiltà spero di continuare così”.

Quanto ti piace giocare più avanti? Spiegami perché scegliere l’Algeria come nazionale?
“Sono un giocatore di squadra. Mi piace giocare così o più basso. L’anno scorso non ho giocato molto e ho segnato un solo gol, ma di solito sono arrivato anche a 7 in stagione. Sono bravo in questo. Spero di farne di più per la squadra, è importante che le mezz’ali facciano gol. Ho scelto per l’Algeria perché è una grande Nazionale, con grandi giocatori come Mahrez e Benrahma. Spero di fare grandi cose”.

L’infortunio di Dybala?
“Non so ancora nulla”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: