ASCOLTA LA RADIO RADIO  
Trigoria

Verso Roma-Feyenoord: il dubbio è Dybala, Tammy ci prova

L'affaticamento all'adduttore dell'argentino sarà gestito in vista della gara. Dopo il gol contro l'Udinese, Abraham può tornare a fare la differenza

Tammy Abraham e Paulo Dybala durante una partita della Roma

Tammy Abraham e Paulo Dybala durante una partita della Roma (GETTY IMAGES)

Andrea Di Carlo
17 Aprile 2023 - 09:15

Tutto ruota attorno a Paulo Dybala. Il talento argentino sarà l’osservato speciale in questi giorni di lavoro a Trigoria, dove la squadra giallorossa preparerà con grande concentrazione, e in ogni minimo dettaglio, la sfida di ritorno contro il Feyenoord. Si parte dal ko di Rotterdam, arrivato grazie al gol di Wieffer, ma con la convinzione di aver messo in difficoltà la squadra di Arne Slot anche all’interno del tanto temuto fortino di casa, il De Kuip. La Roma proverà a ribaltare il risultato, come già avvenuto nei playoff con il Salisburgo. E per farlo servirà tutta la qualità di cui Mourinho dispone, motivo per il quale torniamo sempre allo stesso punto: Paulo Dybala. Il guaio muscolare sembrava ben peggiore, l’affaticamento all’adduttore destro verrà gestito nei prossimi giorni con cautela e speranza. Sposteranno tanto le sensazioni della Joya che non vuole mancare al grande appuntamento.

Tammy risponde presente
La spalla dà ancora qualche pensiero, Mourinho ha messo in dubbio la sua presenza ma Abraham farà di tutto per strappare allo Special One una maglia da titolare nella notte dell’Olimpico. Il gol con l’Udinese può essere la medicina giusta per mettersi alle spalle il complicato momento e tornare così a fare la differenza, soprattutto in Europa, come fatto nella passata stagione in Conference League. Per il resto sembrano scontate le scelte di Mourinho: davanti a Rui Patricio agiranno Mancini, Smalling e Ibañez. In mediana a destra ci sarà Zalewski e a sinistra Spinazzola, in mezzo Cristante e Matic. Wijnaldum rischia di partire fuori in caso di recupero di Dybala, pronto ad agire accanto a capitan Pellegrini dietro l’unica punta. Belotti ha dato segnali di vita, Tammy ha segnato: il ballottaggio è aperto, le certezze sono poche. Se non che serviranno almeno due reti per passare.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Romanista è una testata registrata presso il Tribunale di Roma il 25 maggio 2017 al numero 84

Direttore responsabile: Daniele Lo Monaco

Editore: Il Romanista Edizioni srl

Sede legale: VIa Pietro Boccanelli 27 - 00138, Roma

P.IVA 11995131007

Pubblicità: Globo Advertising srl - info@globoadv.it

CONTATTACI

Sviluppato da RPCTech

SEGUICI SUI SOCIAL

SCARICA L'APP

LINK UTILI

2015 - 2023 © IlRomanista.eu. Tutti i diritti riservati.