Kostas Manolas ha parlato a pochi minuti dal fischio d'inizio di Porto-Roma. Ecco le sue dichiarazioni:

Sky Sport

Approccio sbagliato nelle ultime partite?
"Dobbiamo avere l'atteggiamento dell'andata dove abbiamo fatto la gara perfetta, serve la stessa determinazione per passare il turno".

Come mai l'allenatore ha provato qualcosa di diverso?
"L'allenatore ha provato questo perché vuole dare equilibrio alla squadra, ci serve equilibrio perché prendiamo gol evitabile e dobbiamo trovare una soluzione".

Che partita ti aspetti?
"Una partita molto difficile, loro sono una squadra tosta. Noi siamo preparati e dobbiamo fare la gara perfetta se vogliamo passare ai quarti di finale".

Rai

Servirà una Roma diversa.
"Sì, vogliamo essere diversi e passare il turno, siamo venuti qui per questo".

Vi aspetta uno stadio difficile.
"Sì è molto caldo, ma saremo pronti".

La difesa a tre?
"Per avere più equilibrio, quest'anno è mancato".

E' importante mantenere quel gol di vantaggio?
"Non siamo venuti qua a difendere, non c'entra che giochiamo a tre. Siamo venuti per fare la partita".

Cosa vi ha detto Di Francesco?
"Che serve una grande prestazione, è convinto che la faremo e siamo convinti anche noi".

Roma Tv

La difesa a 3?
"Non è una novità, l'abbiamo fatta anche in passato e provata tutta la settimana in allenamento, siamo venuti per ottenere la qualificazione".

Come va giocata la partita?
"Con intelligenza, grande equilibrio e determinazione".

Cosa vi ha detto il mister?
"Ci ha detto che dobbiamo fare una grande prestazione e noi siamo convinti di questo".

Sogni un'altra notte di Champions da protagonista?
"Non si deve mai smettere di sognare. Sono venuto qua per aiutare la mia squadra e per portare la Roma ai quarti di finale".

Quali sono i punti di forza del Porto?
"È una squadra che lotta su ogni pallone, hanno esperienza. Sono forti in tutti i reparti".