la statistica

La Roma tra le migliori in Serie A per clean sheets: i numeri della difesa

Merito dell'arrivo di Rui Patricio, al ritrovato Smalling e alle prestazioni di Ibañez e Mancini. Tutto è cambiato, compresa la mentalità, con lo Special One

Rui Patricio contro la Salernitana

Rui Patricio contro la Salernitana (As Roma via Getty Images)

La Redazione
16 Agosto 2022 - 20:45

Un'altra vittoria senza subire gol. Rui Patricio torna a casa a conti fatti con una sola parata degna di nota: quella sul tiro da fuori area di Bonazzoli, deviato nel primo tempo contro la Salernitana. José Mourinho, dal suo arrivo, è riuscito a rinforzare sempre di più il reparto difensivo della Roma, portando una solidità che nella Capitale era materia rara. Se si considera infatti il periodo che va dall'inizio del 2022, la Roma ha mantenuto la porta inviolata nove volte in Serie A, solamente il Milan è riuscito a fare di meglio con 12 cleen sheets. Inoltre, se si considera anche la vittora contro il Torino dello scorso 20 maggio, terminata 3-0 per i giallorossi, la Roma ha vinto (con la partita dell'Arechi) due trasferte di fila nel massimo campionato italiano per la prima volta dal periodo luglio-agosto 2020, in quel caso i successi in trasferta furono quattro. La Roma ha infine mantenuto la porta inviolata in due gare fuori casa consecuive in Serie A per la prima volta dal periodo settembre-ottobre 2019, in quel caso i cleen sheets furono 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: