le parole

Aldair: "Similitudini tra le squadre di Capello e Mourinho"

L'ex numero 6 della Roma ha rilasciato dichiarazioni sulla stagione appena terminata e lo Special One, in cui rivede alcuni punti in comune con il suo ex allenatore

Aldair e Bruno Conti ad un evento dedicato alle vecchie glorie allo Stadio Olimpico (Getty Images)

Aldair e Bruno Conti ad un evento dedicato alle vecchie glorie allo Stadio Olimpico (Getty Images)

La Redazione
15 Giugno 2022 - 18:31

Aldair ha risposto presente all'invito di Bruno Conti per l'inaugurazione del "Conti Sport City", a margine dell'evento ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport

"Oggi ci sono tanti calciatori che hanno vinto lo Scudetto. De Rossi era in gruppo a quel tempo, Capello lo chiamava in prima squadra e si è confermato. Tra Mourinho e Capello ci sono similitudini magari sul piano del gioco, come mettono la quadra in campo, anche se la Roma ha preso tanti gol a inizio anno ma le squadre di Capello e Mourinho hanno certe caratteristiche in comune". 

Sul Brasile:
"È un buon momento, credo insieme ad Argentina e Francia parta favorito per il Mondiale".

Il suo erede:
"Marquinhos farà grande la nazionale, è ancora molto giovane, la Roma ci ha creduto per prima e sta facendo bene. Per lui è importante avere la conferma in questo Mondiale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA