Max

Tonetto: "Vincere la Conference è più importante del quarto posto"

L'ex terzino giallorosso ai microfoni di Playroma: "Mourinho ha portato una nuova mentalità, quando c'è unione si possono ottenere grandi risultati"

Max Tonetto, in forze alla Roma durante la stagione 06'-07' (As Roma via Getty Images)

Max Tonetto, in forze alla Roma durante la stagione 06'-07' (As Roma via Getty Images)

La Redazione
30 Maggio 2022 - 13:51

 In occasione della presentazione della prossima stagione di footvolley presso il CONI, ha parlato ai microfoni di Playroma Max Tonetto. L'ex giallorosso si è espresso sulla vittoria della Conference, su Mourinho e su Spinazzola. Ecco le parole:

Sulla vittoria della Conference e Mou:
"Era ora che la Roma tornasse a mettere qualcosa in bacheca, sono felicissimo. La vittoria della Conference League è più importante della qualificazione in Champions, può essere l'inizio di un nuovo percorso. Mourinho ha portato una nuova mentalità. Vincere non è mai così semplice. Vedo un gruppo unito come lo era quello della mia Roma, quando c'è unione di intenti si possono ottenere grandi risultati". 

Su Spinazzola:
"Spinazzola ci ha messo molto a tornare, l'infortunio è stato grave, è mancato tanto quest'anno. La sua presenza è fondamentale per questa squadra, ci vorrà tempo per tornare al 100%, ma potrà dare una grande mano alla Roma. Potrebbe anche giocare insieme a Zalewski, che è stato una grande intuizione trovata da Mourinho"

© RIPRODUZIONE RISERVATA