Pluto

Aldair: "Mourinho ha fatto un buon lavoro, speriamo vinca la coppa"

Il brasiliano: "Il pubblico della Roma è eccezionale, ha pochi eguali al mondo. La finale di 31 anni fa? Ormai sono vecchio… Mi avvicino ai 60, non ci posso pensare"

Aldair (As Roma via Getty Images)

Aldair (As Roma via Getty Images)

25 Maggio 2022 - 10:11

Aldair ha rilasciato un'intervista al Messaggero. Tra i temi trattati l'ultima finale europea della Roma in Coppa Uefa contro l'Inter, Josè Mourinho e le sue impressioni per Roma-Feyenoord. Queste le sue parole:

Sono trascorsi ormai 31 anni dall'ultima finale.
"Ormai sono vecchio… Mi avvicino ai 60, non ci posso pensare".

Cosa ricorda di quel doppio confronto contro l'Inter in finale di coppa Uefa?
" All'andata giocammo male. Troppo attendisti. Noi eravamo una squadra non fortissima ma intelligente. Quella finale arrivò al termine di una stagione particolare, legata sia alla scomparsa del presidente Dino Viola che al passaggio di proprietà. Al ritorno all'Olimpico giocammo invece una partita bellissima, in uno stadio incredibile. Non fummo fortunati".

Come valuta la prima stagione di Mourinho?
"Ha fatto un buon lavoro. Per un bilancio però bisogna aspettare. Speriamo riesca a vincere la coppa".

Di certo un risultato lo ha già raggiunto, quello di riunire la tifoseria e la squadra.
"E' stato bravo anche se ha trovato terreno fertile. Il pubblico della Roma è eccezionale, ha pochi eguali al mondo. Ora poi si potrebbe tornare a vincere dopo tanto tempo, l'entusiasmo è normale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA