in campo

Conference League, le squadre già ai quarti: ci sono Leicester e Marsiglia

A partire dalle ore 18.45 si sono giocate quattro gare di ritorno degli ottavi di finale: le Foxes vanno ko a Rennes ma passano comunque il turno

Ünder esulta dopo la rete al Rennes (Getty Images)

Ünder esulta dopo la rete al Rennes (Getty Images)

La Redazione
17 Marzo 2022 - 19:47

Serata di verdetti in Conference League. A partire dalle 18.45 si sono giocate quattro gare valide per il ritorno degli ottavi di finale. Aspettando l'esito dello scontro tra Roma e Vitesse allo Stadio Olimpico, ecco le prime squadre già qualificate al prossimo turno, con gli accoppiamenti che verranno stabiliti dal sorteggio a Nyon domani alle ore 15.

Le squadre già qualificate

Una delle formazioni candidate per il titolo finale ha staccato il pass per i quarti non con poca sofferenza: il Marsiglia ha eliminato il Basilea, rimontando l'iniziale svantaggio in Svizzera grazie al gol di Cengiz Ünder su assist di Gerson valso l'1-1 e con la rete di Rongier per il 2-1 definitivo (in Francia era finita con lo stesso risultato). Passa avanti soffrendo anche il Leicester: dopo il 2-0 in casa contro il Rennes, le Foxes hanno perso 2-1, rischiando più volte di subire il terzo gol in casa dei francesi. Tutto facile per il Psv che dopo aver pareggiato per 4-4 in casa contro il Copenaghen, è andato a vincere con un secco 4-0 in Danimarca. Ai quarti anche il Bodo/Glimt, grazie al 2-2 in casa dell'AZ Alkmaar dopo i supplementari: al 90', infatti, gli olandesi erano sul 2-1, risultato che ha protratto la gara di ulteriori 30', durante i quali i norvegesi hanno trovato la rete qualificazione.

Nell'urna

Leicester
Marsiglia
Psv Eindhoven
Bodo/Glimt
Roma/Vitesse
Slavia Praga/LASK
Feyenoord/Partizan
Paok/Gent

© RIPRODUZIONE RISERVATA