Patrik Schick non ci sarà contro il Porto. L'infortunio al flessore che l'attaccante ceco ha rimediato nella partita vinta contro il Chievo al Bentegodi lo terrà fuori per almeno due settimane.

Il numero 14 giallorosso rimarrà fuori causa almeno per le prossime tre partite. Oltre alla sfida in programma domani allo Stadio Olimpico per gli ottavi di finale di Champions League, salterà dunque la gara di campionato con il Bologna e quella con il Frosinone.

Eusebio Di Francesco potrebbe tornare a contare su di lui in occasione del derby, fissato per il 2 marzo.