Tutto confermato. Dopo le dichiarazioni rilasciate da Monchi ieri sera, con le quali confermava Di Francesco sulla panchina della Roma, e quelle del tecnico stesso, che pur non dimettendosi prospettava riflessioni e decisioni a freddo, la giornata in casa Roma non ha prodotto sconvolgimenti.

La linea societaria espressa ieri da Monchi è infatti quella adottata anche dopo il "day after" di Fiorentina-Roma: Di Francesco non è in discussione e sarà sulla panchina giallorossa nella partita col Milan. Tuttavia, vista la pesantissma sconfitta di Firenze, dopo l'incredibile rimonta subita dall'Atalanta, non ci sono certezze a lungo termine e il risultato della partita col Milan potrebbe non essere fondamentale per determinare ciò che riguarda la guida tecnica della Roma per il resto della stagione.