La Roma spende l'83% di quello che guadagna per il monte ingaggi, lo rivela un report pubblicato dall'Uefa che però si riferisce al 2017. Il club giallorosso con 145 mln di euro vantava il quindicesimo monte ingaggi d'Europa, con un decremento del 7% rispetto all'anno precedente. Un dato che comunque la colloca al top in Europa ma in percentuale spende più di ogni altro club per mantenere la rosa.

In questa speciale classifica solo il Crystal Palace, con il 79%, si avvicina alla Roma. Mentre nella top 20 sono ben 16 i club che hanno un rapporto più contenuto, ovvero che spendono dal 60% in giù del proprio fatturato per le spese di gestione del personale. Altri dati che emergono dal report mostrano come il club giallorosso, al 2017, avesse un costo complessivo di 344 milioni di euro. A quella data era calato anche l'indebitamento sceso a 219 milioni, il 14% in meno rispetto all'esercizio precedente.