Felix Afena-Gyan placa le polemiche. Nel video in cui l'attaccante scartava le scarpe regalategli da Mourinho per la doppietta contro il Genoa ha fatto discutere una battuta infelice che si sente in sottofondo ("Ci sono dentro le banane"). Il ghanese ha spiegato il suo punto di vista su Instagram: "Ho letto molti commenti sul video - ha scritto - ma voglio assicurarvi che non sono offeso dall'audio che avete sentito che non è a sfondo razzista. Dal primo giorno che sono arrivato alla Roma sono stato accolto da tutti come uno di famiglia. E i ragazzi hanno scherzato con me, proprio come fa una famiglia. Il motivo? Mangio tante banane e su questa cosa ci scherziamo a volte e per questo motivo avete sentito questo commento. Qui alla Roma mi sento a casa da quando sono arrivato. Sono grato del supporto che tutti mi hanno dato qui a Trigoria, penso che la gente si sia fatta un'idea sbagliata su quello che è successo e hanno sentito".