Cambierà. Per scelta e per necessita. La Roma che domani si presenterà al Tardini di Parma con l'obiettivo di dare continuità ai segnali di vita fatti vedere contro il Sassuolo, sarà una Roma diversa rispetto a quella che ne ha segnati tre alla squadra di De Zerbi. Ci saranno novità in difesa e in attacco. Difficile a centrocampo, visto che in questo momento non è che il tecnico possa avere il piacere di scegliere.

Anche se, proprio in mezzo al campo, c'è da registrare la bella notizia di giornata. Ovvero Lorenzo Pellegrini è tornato ad allenarsi con il gruppo. E pure bene visto che nella partitella è stato autore di tre gol che ne hanno ulteriormente certificato il recupero. È fermo dalla partita a Udine. Doveva essere uno stop non troppo prolungato, ma poi la troppa voglia di recuperare, come risultato ha avuto una ricaduta muscolare nell'ultimo allenamento prima della sfida all'Olimpico contro il Real Madrid. Il tutto proprio nel momento migliore della sua carriera, scopertosi splendido trequartista centrale proprio nel derby in cui aprì le marcature con un meraviglioso colpo di tacco. Ora, comunque, da qui a dire che a Parma giocherà ce ne corre molto. Anzi si può dire con certezza che sarà convocato ma andrà a sistemarsi in panchina, anche perché in quel ruolo di trequartista centrale, la Roma in queste settimane ha scoperto uno Zaniolo da svenire. Chissà che nel prossimo futuro Di Francesco non pensi di arretrare Pellegrini nel ruolo di mediano con l'ex interista confermato più avanzato.

Una novità probabile a Parma sarà invece Dzeko di nuovo titolare. Non solo perché il bosniaco sta sempre meglio, ma pure perché Schick si è fermato per un affaticamento muscolare. Non dovrebbe essere niente di preoccupante, ma è quasi certo che il ragazzo ceco andrà in panchina. In rampa di lancio c'è anche El Shaarawy. Una seconda novità può essere prevedibile nella linea difensiva. Fazio ha confermato di non stare in grandi condizioni e, quindi, probabilmente sarà Juan Jesus il compagno di Manolas al centro della difesa.