Continua a far discutere lo stato del campo dell'Olimpico. Prima la Roma, poi la Lazio e in seguito anche la Nazionale, tutte le parti in causa hanno espresso i loro dubbi sulle condizioni del rettangolo di gioco. La FIGC, come riportava l'Ansa pochi giorni fa, aveva fatto intendere di voler cambiare sede per la gara decisiva contro la Svizzera, in programma il 12 novembre. 

Lo stadio romano ospiterà il sabato precedente, 6 novembre, la partita di rugby Italia-Nuova Zelanda e domenica 7 si giocherà Lazio-Salernitana. Era il doppio impegno a destare preoccupazione per le condizioni di un terreno di cui si sono già lamentati ampiamente anche i due club che giocano ogni settimana nell'impianto del Foro Italico. 

"Italia-Svizzera si gioca regolarmente allo stadio Olimpico di Roma". Lo spiega all'Adnkronos una fonte di Sport e Salute, società che gestisce l'impianto, dopo il sopralluogo che si è svolto questa mattina con i funzionari della Figc si è deciso che la sfida valida per le qualificazioni mondiali di Qatar 2022. Lunedì è prevista l'apertura della biglietteria per l'acquisto dei tagliandi per la sfida contro la Svizzera.