Il direttore sportivo giallorosso Monchi ha parlato brevemente prima del pranzo ufficiale con i rappresentanti del Real Madrid. Queste le sue parole:

Che reazione si aspetta questa sera?
"Mi aspetto una reazione simile alle ultime partite che abbiamo fatto qui all'Olimpico in Champions. Credo che dobbiamo continuare questa strada che abbiamo intrapreso nell'ultimo anno e mezzo. Una strada che ci ha portato a un passo dalla finale di Champions e oggi a giocarci il primo posto nel girone contro il Real".

Siete molto vicini all'allenatore?
"Sì, sono in moltissimi quelli che credono nella Roma. E io credo nel nostro allenatore e credo che siamo in buone mani".

Dzeko verso il forfait, vero?
"Sì, dobbiamo aspettare fino alla fine, fino all'ultimo momento. Sapendo, avendo la tranquillità che al suo posto abbiamo Patrik. Aspettiamo e vediamo se ce la fa, altrimenti ci sarà Schick". 

Carvajal ieri ha detto che il Real dovrà tirare fuori gli attributi. Anche la Roma?
"Non so come si dica "attributi" in italiano, ma quello che so è che dobbiamo contare sull'appoggio dei nostri tifosi, dell'Olimpico. Consapevoli che ha Roma abbiamo già fatto una partita magnifica".