Lorenzo Pellegrini è stato costretto a lasciare il campo anticipatamente nel corso di Udinese-Roma a causa di un problema muscolare. Al 79' si è accasciato a terra e al suo posto è entrato Nicolò Zaniolo che si è posizionato nel ruolo di trequartista. Il numero 7 fino a quel momento era stato l'unico a tentare di impensierire i friulani.

Al momento è troppo presto per stabilire l'entità dell'infortunio ma la preoccupazione è giustificata dalla smorfia di dolore del centrocampista al momento dell'uscita dal campo. Martedì allo stadio Olimpico arriva il Real Madrid e i giallorossi si giocano il primo posto del girone di Champions League.