Botta e risposta a distanza. Le parole affilate con cui Mourinho si era presentato in conferenza stampa ("Facile vincere e non pagare gli stipendi") non sono passate inosservate all'a.d. dell'Inter Beppe Marotta, che le ha commentate nel corso del sorteggio del calendario della Serie A 2021-2022. Queste le sue parole.

"Non accetto la polemica, non è il contesto giusto. Mourinho lo conosciamo da tempo, è una grande volpe, furbo, è abituato a innervosire e stuzzicare gli avversari, o forse a stimolarli. Io mi sento molto stimolato, ma sto al gioco. Alla fine siamo qui per cercare di divertire e anche questi siparietti magari servono a voi per creare motivi di discussione. Sta a noi invece non cadere in litigiosità che non é nel mio modo di essere".