"Chi preferisco tra Manchester City o Barcellona? L'Ajax", il difensore dei lancieri Matthijs de Ligt non si espone e allontana le voci di mercato. "È periodo di nazionali, non ci sono partite e i giornali devono scrivere qualcosa - ha detto l'olandese dopo la vittoria per 3-0 sulla Germania -. Quindi ci sono sempre più rumors, ma io che devo fare? Io ora sto giocando all'Ajax e in questo momento sono in nazionale e parlo di nazionale. Non mi sento di parlare delle voci di mercato".

Su de Ligt si sono mossi tanti grandi club del calcio europeo e sulle sue tracce ci sarebbero anche Juventus e Roma con Monchi che prova a sfruttare il canale aperto questa estate con l'affare Kluivert per provare a convincere l'Ajax. In più il giocatore fa parte della scuderia Raiola con cui il club giallorosso ha avviata una fitta collaborazione. Per il difensore però la concorrenza è molto agguerrita ma la società olandese ha aperto ad una sua cessione nella sessione di mercato estiva.