Secondo quanto riporta il Times, l'Uefa sta valutando la possibilità di eliminare la regola dei gol in trasferta per le sue competizioni europee 56 anni dopo la sua introduzione.

La regola - introdotta nelle competizioni europee nel 1965 - viene utilizzata in Champions League ed Europa League quando il punteggio di una partita andata-ritorno è in totale parità dopo 180 minuti di gioco. La squadra che ha segnato più gol in trasferta passa al turno successivo.

L'eliminazione della regola dovrebbe essere discussa nella riunione federale di venerdì prossimo.