Piccolo spavento al Santiago Bernabeu, stadio del Real Madrid attualmente chiuso (i blancos hanno giocato le gare interne della stagione appena conclusa a Valdebebas) per i lavori di rinnovamento. Nel pomeriggio di mercoledì, infatti, è scoppiato un incendio di lieve entità in uno dei cantieri allestiti per la ristrutturazione dell'impianto e si è alzata al cielo una colonna di fumo nero. L'incendio è stato prontamente domato, con l'intervento dei vigili del fuoco.